lunedì 30 settembre 2013

Agopuntura e Depressione

Più dei farmaci e come la psicoterapia, gli aghi sembrano alleviare i sintomi depressivi. Secondo le teorie degli agopunturisti, esisterebbero dodici canali principali, detti Meridiani, che si estendono verticalmente, bilateralmente e simmetricamente; ogni canale corrisponderebbe e si connetterebbe internamente ad ognuno dei dodici zang fu ("organi"). Significa che vi sarebbero sei canali yin e sei yang  Vi sono tre canali yin e tre yang che corrono su ciascun braccio, tre yin e tre yang su ciascuna gamba.









Un'indagine condotta dai ricercatori dell'Università di York pubblicata su Plos Medicine ha messo in luce i benefici che la pratica dell'agopuntura è in grado di apportare sui sintomi depressivi; al pari del sostegno psicologico e con effetti maggiori dei farmaci antidepressivi, gli aghi sembra siano terapeutici per affrontare questo diffuso disturbo. Nella ricerca in questione 1 soggetto su 3 tra quelli sottoposti ad agopuntura o a sostegno psicologici i sintomi si sono ridotti in modo significativo dopo 3 mesi di trattamento e con un effetto terapeutico che si è protratto più a lungo nel tempo.



Agopuntura Wikipedia

Associazione Italiana Agopuntura


0 commenti :

Posta un commento