lunedì 30 settembre 2013

Dal sudore della mano arriva il test del suicidio

Da un gruppo di ricercatori arriva il test per svelare il rischio suicidario di pazienti depressi






Le condizioni più severe di depressione sono purtroppo talvolta associate ad un aumentato rischio suicidario.
Un team di ricercatori svedesi e tedeschi sembrano aver realizzato un nuovo test utile a rivelare se un paziente depresso possa essere seriamente a rischio di commettere un suicidio. Questo esame, pubblicato sul Journal of Psychiatry, si basa sulla misura dell'attività delle ghiandole sudoripare della mano in reazione a stimoli esterni. L'ipotesi di fondo, infatti, consiste nella correlazione tra l'ipo-reattività del paziente depresso e la sua concreta intenzione di togliersi la vita.

0 commenti :

Posta un commento