giovedì 17 ottobre 2013

Allarme Cambiamenti Climatici

Dalle Hawaii arriva un nuovo allarme sui cambiamenti climatici e le ricadute per l'uomo






Secondo due studiosi dell'Università di Manoa alle Hawaii i cambiamenti climatici comporteranno delle importanti conseguenze anche sugli ecosistemi marini. La ricerca pubblicata sulla rivista Plos Biology allerta su quanto potrà accadere entro la fine di questo secolo se non si cercherà di invertire in modo netto e decisivo la tendenza. Sono ormai molti anni che si parla di cambiamenti climatici e dei rischi per l'intero Pianeta ad essi connessi: secondo le stime effettuate da questi ricercatori, in base all'analisi dei modelli del sistema Terra attraverso le proiezioni di concentrazioni di gas serra fino al 2100, l'emissione di gas serra nei prossimi cento anni potrà innescare variazioni notevoli su habitat e organismi marini inducendo cambiamenti nella temperatura, nel ph, nella quantità di ossigeno presente e nella produttività dei mari con un inevitabile effetto domino sull'uomo, sulla pesca e sul turismo. L'attenzione sulle tematiche ambientali, quindi, non può più essere trascurata come inutile allarmismo ma deve portare a delle precise decisioni politiche e ad un viraggio 'eco-friendly' nelle prassi quotidiane di ogni cittadino.

0 commenti :

Posta un commento