lunedì 21 ottobre 2013

Donne Astemie Più Fertili?

immagine di ragazza che beve vino

Bere vino può ridurre di due terzi le probabilità di aver un figlio

Uno studio presentato a Boston dalla Reproductive Medicine Associates sembra introdurre nuove variabili al tanto discusso, e per certi versi sconosciuto, universo della fertilità.






Uno studio presentato a Boston dalla Reproductive Medicine Associates sembra introdurre nuove variabili al tanto discusso, e per certi versi sconosciuto, universo della fertilità. In base alla ricerca effettuata da questa clinica americana, infatti, anche bere tre bicchiere di vino a settimana potrebbe ridurre le chances di rimanere incinte dal 90 al 30%. Anche quantità basse di alcool, quindi, sembrano incidere negativamente sulla maturazione degli ovuli rendono meno semplici per le donne non astemie il compito di diventare madri. D'altro canto va detto che tale ricerca ha riguardato un esiguo campione di 91 pazienti; vanno tenuti, pertanto, nella giusta considerazione anche altri fattori oggettivi che potrebbero ostacolare l'obiettivo della genitorialità in una coppia, come l'età, lo stress o condizioni psicologiche che minano la possibilità di procreare. Di fatto limitare la quantità di vino potrebbe essere il giusto compromesso per assicurarsi tutte le condizioni ottimali per diventare future madri.


Libri Di Ginecologia

0 commenti :

Posta un commento