domenica 6 ottobre 2013

La Dieta Dash e l'Ipertensione

La dieta 'dash' aiuta a combattere patologie a carico del sistema cardio-circolatorio




I medici dell'Università del Michigan hanno dimostrato come una dieta povera di sale e ricca di sali minerali (come potassio, magnesio, calcio e antiossidanti) possa ridurre la pressione sanguigna e contrastare l'insufficienza cardiaca. La dieta 'dash' (dietary approaches to stop hypertension) appositamente ideata e preparata nel laboratorio di cucina metabolica annesso al dipartimento è stata proposta a 13 pazienti tra i 60 e i 70 anni che soffrono di pressione alta. Sottoposti per 21 giorni a questo particolare regime alimentare con meno sale e più sali minerali, i pazienti hanno ottenuto effetti simili a quelli prodotti dai farmaci. Un'ulteriore evidenza di quanto sia importante l'alimentazione per favorire il benessere dell'organismo e contrastare le patologie.

0 commenti :

Posta un commento