venerdì 31 gennaio 2014

Secrezioni ormonali e malattie cardiache

Uno studio bolognese rivela la possibile correlazioni tra secrezioni ormonali surrenali e aumento di incidenza del rischio di infarto o ictus





Secondo una ricerca condotta nell'Ospedale Sant'Orsola di Bologna, pubblicato sulla rivista "The Lancet Diabetes and Endocrinology"  il rischio di incidenza di ictus e infarto possono dipendere anche dall'incremento di secrezioni ormonali dovute alla presenza di masse surrenali.  Questa patologia asintomatica sembrerebbe essere riscontrata grazie a esami realizzati per altri scopi ma colpirebbe solo nel Policlinico bolognese oltre 500 pazienti ogni anno. Grazie alla scoperta realizzato con questo studio italiano probabilmente si aprirà la strada per la realizzazione di nuove strategie di diagnosi e terapia.

Tutti I Libri Di Cardiologia

0 commenti :

Posta un commento